News

I valori dello sport, oltre lo sport: spirito di squadra e condivisione al centro dell’incontro tra Papa Francesco e la Sampdoria Calcio

26 febbraio 2021

Lo sport è un mondo capace di insegnare grandi valori, come la condivisione e la coesione. Far parte di una squadra vuol dire gioire insieme delle vittorie, rendendole ancora più belle, ma anche poter contare sui compagni nelle sconfitte, avere il supporto dell’altro durante una partita e non solo. Questi sono i valori che Papa Francesco ha sottolineato e per i quali ha ringraziato i giocatori e la dirigenza dell’U.C. Sampdoria nell’incontro che si è tenuto in Vaticano lo scorso 19 febbraio. Questi sono i valori in cui anche IBSA, partner dal 2017 della squadra ligure, crede e nei quali si riconosce per lo stesso spirito di squadra e la voglia di vincere insieme restando uniti.

Solidarietà, inclusione, impegno e determinazione, senso di appartenenza, miglioramento continuo attraverso la pratica e la ricerca: IBSA riporta tutti questi principi nella propria attività e le trasmette all’interno delle comunità in cui opera. E su queste basi, l’azienda ha costruito ormai da tempo il suo rapporto con diverse realtà e in particolare con l’U.C. Sampdoria, squadra storica e di rilievo della Serie A italiana.

U.C. Sampdoria incontra Papa Francesco

Durante l’incontro con i giocatori della Sampdoria, il Papa ha sottolineato due aspetti centrali legati al mondo dello sport e del calcio in particolare, ovvero l’essere parte di una squadra e l’importanza dello sport amatoriale.
Nel calcio, infatti, non si agisce da soli, tutto si fa insieme ed è questo che rende speciale ogni vittoria. L’altro aspetto fondamentale è il saper sempre ritrovare lo spirito del gioco amatoriale che, in modo autentico e genuino, fa emergere la passione e porta alla sana competizione, rendendo evidente quanto lo sport nasca dalla vocazione di farlo, portando in secondo piano tutti gli altri interessi.

I calciatori della Sampdoria hanno portato in dono al Pontefice la maglia blucerchiata con logo IBSA e personalizzata con la scritta “Papa Francesco”, insieme a un gagliardetto commemorativo dell'incontro. Tutti i calciatori sono stati salutati uno per uno e hanno fatto una foto di gruppo con il Papa per immortalare la giornata. Qui il video dell’udienza.

Condividi sui tuoi canali social