Linee-guida anticorruzione

Linee-guida anticorruzione

Il Global Competitiveness Report elaborato dal World Economic Forum identifica la corruzione quale ostacolo principale nella conduzione degli affari, che espone le organizzazioni al rischio di non raggiungere i propri obiettivi operativi, di reporting e di compliance e costituisce una minaccia significativa alla crescita sostenibile, alla stabilità e alla libera concorrenza dei mercati.

Negli ultimi anni le problematiche relative alla corruzione hanno assunto a livello internazionale importanza sempre maggiore, vedendo inasprirsi progressivamente le pene associate alle violazioni delle principali normative. I soggetti (persone fisiche, persone giuridiche ed enti di fatto) che violano le Leggi Anti-Corruzione possono incorrere in sanzioni pecuniarie, interdittive e detentive a seconda dei soggetti implicati, danneggiando gravemente la reputazione della società.
In coerenza con le azioni promosse dai governi, che, sia a livello locale che attraverso accordi internazionali, hanno definito un impianto normativo che si pone l’obiettivo di scoraggiare fattispecie corruttive, le organizzazioni devono avere, a propria volta, l’obiettivo di contribuire attivamente alla lotta alla corruzione.

A tale riguardo, le Società del Gruppo IBSA (di seguito anche “Società del Gruppo”, “Gruppo IBSA” o “Gruppo”) si impegnano ad operare in tutti i contesti geografici con onestà, integrità, etica e nel rispetto dei più elevati standard Anti-Corruzione.
In tale contesto, il ruolo sempre più rilevante che il Gruppo riveste a livello internazionale, anche tramite partnership con soggetti locali e la costituzione di uffici di rappresentanza e filiali estere, ha reso opportuna, in aggiunta agli strumenti di governance ed indirizzo già formalizzati, l’adozione delle presenti “Linee Guida Anti-Corruzione” (di seguito anche “Linee Guida”) con l’obiettivo di fornire un quadro sistematico di riferimento nel contrasto ai fenomeni corruttivi e di diffondere all’interno del Gruppo, nonché nei confronti di tutti coloro che operano a favore o per conto di Società appartenenti, i principi e le regole da seguire per prevenire condotte corruttive di qualsiasi tipo, dirette e indirette, attive e passive, anche nella forma dell’istigazione, nonché, più in generale, per garantire il rispetto di quanto previsto dalle normative Anti-Corruzione applicabili.

Scarica qui le Linee Guida Anti-corruzione.