Endocrinologia

Endocrinologia

Tra i componenti del sistema endocrino, la tiroide è stata ampiamente studiata per decenni a causa delle sue molteplici funzioni: questa, infatti, influenza la frequenza cardiaca, i livelli di colesterolo, il peso corporeo, i livelli energetici, la forza muscolare, la condizione della pelle, la visione, la regolarità mestruale, lo stato mentale e altre condizioni.

Una tiroide ipoattiva può causare diversi problemi di salute, come obesità, dolori articolari, infertilità, malattie cardiache e depressione. I disordini della tiroide sono ampiamente sotto-diagnosticati e sotto-trattati, specialmente nei Paesi in via di sviluppo.

L'ipotiroidismo è uno dei disturbi cronici più comuni in tutto il mondo. Colpisce fino al 2% della popolazione globale e fino al 4-6% nei Paesi occidentali, rendendo necessario, per la maggior parte dei pazienti affetti, seguire una terapia sostitutiva dell'ormone tiroideo carente, per tutta la vita.
La ricerca di terapie sempre più all’avanguardia e vicine ai bisogni dei pazienti ha portato IBSA a sviluppare in quest’area terapeutica formulazioni alternative, come la soluzione orale e le capsule molli, ottenute grazie ad un nuovo sistema di incapsulamento brevettato.

Recentemente IBSA ha anche sviluppato tre formulazioni nutraceutiche contenenti iodio e selenio in grado di contribuire al normale funzionamento della tiroide.

endocrinology-ITA-main-np.jpg