Osteoarticolare

Osteoarticolare

Le malattie reumatiche sono condizioni dolorose caratterizzate da infiammazione, gonfiore e dolore alle articolazioni o ai muscoli.

A causa dell'invecchiamento, delle lesioni e dei traumi, del sovrappeso, della ereditarietà, dell’abuso da una parte e della mancanza di attività fisica dall'altra, le articolazioni e le strutture correlate come ossa, legamenti e cartilagine possono presentare una serie di disturbi degenerativi che influenzano negativamente le attività quotidiane.

Tra queste condizioni la più frequente è l’osteoartrosi (OA), che oggi è una delle principali cause di disabilità in tutto il mondo. In Europa, l'OA causa disabilità, da moderata a grave, in circa 40 milioni di persone.

L'OA provoca l'usura della cartilagine protettiva e in questo modo le ossa esposte si sfregano l'una contro l'altra, provocando un generale deterioramento dell'articolazione, dolore e rigidità dopo periodi di inattività o uso eccessivo.

Le ginocchia, le anche, le mani e la colonna vertebrale sono le articolazioni più comunemente colpite.

Per quest’area terapeutica IBSA propone varie tipologie di prodotti da assumere per via orale o per via intradermica. La famiglia di prodotti intrarticolari è stata ampliata negli ultimi anni con un prodotto innovativo contenente una soluzione di complessi ibridi cooperativi di acido ialuronico ottenuta tramite un trattamento termico brevettato da IBSA.

rheumatology-main-ITA-np.jpg