IBSA DERMA: LA BELLEZZA SBARCA IN AUSTRALIA, NATURALMENTE

IBSA DERMA: LA BELLEZZA SBARCA IN AUSTRALIA, NATURALMENTE

27 November 2019

IBSA DERMA, divisione dermoestetica di IBSA, ha come prossimo obiettivo la conquista del mercato australiano.

La divisione, caratterizzata da una crescita esponenziale negli ultimi dieci anni, punta a un posizionamento di vertice nel mercato australiano entro i prossimi due anni.

La strategia dello sbarco nella terra dei canguri è quella consolidata da sempre: qualità, innovazione e attenzione alle esigenze dei pazienti. Obiettivo: promuovere la bellezza naturale, senza stravolgere i volti delle persone con interventi radicali. IBSA DERMA punta infatti a veicolare il concetto di medicina estetica intesa come mantenimento e promozione della bellezza dell’individuo attraverso l’esaltazione dei tratti caratteristici delle persone e la correzione non invasiva di difetti e inestetismi.

In questo senso, l’Australia rappresenta un mercato di crescita molto interessante per l’azienda. Il paese ha infatti una popolazione di circa 22 milioni di persone, con un’età media di 37 anni. Il basso livello delle nascite e l’aumento dell’aspettativa di vita hanno cambiato drasticamente l’aspetto dell’Australia nell’ultimo decennio e si prevede che la percentuale delle persone di età pari a 65 o più anni aumenterà quasi del doppio nei prossimi 30 anni, passando dal 13,3% al 25% della popolazione. Se l’invecchiamento è una delle caratteristiche dell’Australia, dall’altro c’è il relativo benessere di cui godono gli australiani. Lo stipendio minimo legale si attesta infatti, per un lavoro a tempo pieno, a circa 2.000 Euro (3.100 AUD). Il paese ha infine un tasso di disoccupazione molto basso, di appena il 4,9%. In questo quadro va anche ricordato che i centri estetici, di cura e bellezza in Australia sono in continuo aumento. Al momento sono circa 30 mila i professionisti della bellezza che lavorano nel settore e gli indicatori continuano a puntare verso l’alto. E’ infatti previsto  che per il 2018 ci saranno oltre 25 mila posti  di lavoro disponibili nel settore, con una crescita di circa il 100 per cento.

IBSA DERMA, con il suo know how e i suoi prodotti, sarà al centro di questa ‘rivoluzione della bellezza’.