News

Sport tra competizione e gioco di squadra: il team Responsabilità vince il 1° torneo di beach volley

02 agosto 2022

I risultati migliori non si ottengono da soli, ma solo quando si lavora insieme come una squadra.

IBSA Farmaceutici ha fatto di questa consapevolezza un proprio punto di forza e non a caso è oggi tra gli sponsor di squadre sportive di diverse discipline, dalla Sampdoria Calcio alle Zebre Rugby Club alla Lega Basket di Serie A. E questo perché lo sport è un veicolo di grande efficacia per trasmettere molti dei valori di riferimento per l’azienda, ma è anche uno strumento che prima di tutto rafforza i legami tra le persone, aumenta la fiducia negli altri, ti fa entrare in sintonia grazie alle emozioni, agli sforzi, all’impegno che si vivono insieme ai propri compagni.

Con questa certezza, lo sport è diventato un canale privilegiato anche per accrescere la coesione e l’affiatamento all’interno di IBSA Farmaceutici, che si è infatti impegnata per promuovere una competizione sportiva tutta aziendale: un torneo di beach volley a 4 squadre miste, con tanto di divise ufficiali. All’iniziativa sono state dedicate due intere giornate in cui, i componenti dei quattro agguerritissimi team, hanno dismesso cravatte e tacchi per vestire i panni degli atleti, portando con sé il migliore spirito sportivo, la più sana competizione e molta voglia di divertirsi in campo.

A fare da sfondo alla gara i valori più importanti per IBSA: Persona, Innovazione, Qualità e Responsabilità sono stati infatti i nomi scelti per le squadre in gara, a voler sottolineare che, anche in una sfida aziendale, si arriva al traguardo completandosi a vicenda come in una staffetta, riconoscendo il valore di ciascun membro del team in un gioco di squadra. 

A trionfare in questa prima edizione del torneo è stata la squadra Responsabilità, ma il successo è stato di tutti, sia per la partecipazione che per i risultati raggiunti: entusiasmo, collaborazione, maggiore intesa e sintonia nelle relazioni tra colleghi. Tutte cose che avranno un impatto positivo sul lavoro quotidiano. Non resta che aspettare il prossimo anno per una nuova avvincente sfida!


 

1 di 10
2 di 10
3 di 10
4 di 10
5 di 10
6 di 10
7 di 10
8 di 10
9 di 10
10 di 10

Condividi sui tuoi canali social