News

#anchiomammaTALK: dal 1 settembre inizia una serie di eventi dedicati alla genitorialità in pazienti con malattie autoimmunitarie

Otto eventi online per stimolare il dibattito tra medici, esperti, pazienti e pubblico. Un altro passo verso la genitorialità che IBSA è fiera di facilitare.

27 agosto 2020

Si chiama #anchiomammaTALK ed è parte della campagna #anchiomamma, ovvero un progetto d’informazione e divulgazione a sostegno delle donne in età fertile con malattie reumatologiche o dermatologiche autoimmuni promosso dalle associazioni di pazienti ANMAR Onlus, Fondazione Corazza e APMARR APS - Associazione Nazionale Persone con Malattie Reumatologiche e Rare.
L’iniziativa, composta da otto incontri online, che affronteranno i temi di maggiore interesse e attualità su maternità e malattie autoimmuni reumatologiche e dermatologiche, è sostenuta da IBSA Farmaceutici, da sempre impegnata in progetti a sostegno della fertilità e procreazione medicalmente assistita.

#anchiomamma nasce per supportare le donne che desiderano diventare madri pur convivendo con una malattia reumatologica o dermatologica autoimmune, per dare loro informazioni aggiornate, chiare, validate da medici esperti. Sotto la guida del reumatologo, del dermatologo e del ginecologo, oggi è possibile programmare una gravidanza, senza rischi per sé stesse e per il proprio bambino. In questo contesto i TALK saranno veri e propri momenti di confronto con medici illustri ed esperti di chiara fama su tutti gli aspetti legati a queste patologie. L’obiettivo finale della serie di eventi è quindi quello di creare un filone di attività che alimenti il circolo virtuoso della comunicazione e sia da spunto per un ampio coinvolgimento di pubblico su questi temi. Il pubblico, infatti, non sarà composto soltanto da pazienti con malattie autoimmuni, reumatologiche e dermatologiche e loro caregiver, ma vedrà coinvolti tutti gli interessati a queste tematiche.

Il primo evento, previsto per il 1 settembre alle 18,30, sarà dedicato a “Età fertile e malattie autoimmuni”. Nelle settimane successive verranno affrontate le seguenti tematiche: il counseling nelle malattie autoimmuni, la gestione della patologia autoimmune in gravidanza, il rapporto tra sessualità e malattie autoimmuni, le opportunità offerte dalle tecniche di procreazione medicalmente assistita ai pazienti con malattie autoimmuni, la genitorialità in presenza di malattie autoimmuni, la gestione della terapia e, infine, i progressi della medicina di genere per la cura delle malattie autoimmuni.

A moderare gli eventi, infine, ci sarà Elena Meli, biologa, con un dottorato in farmacologia e tossicologia, già ricercatrice nel campo delle neuroscienze e attualmente giornalista medico-scientifico (Corriere Salute, lo Donna e Focus).

“IBSA - afferma Luca Crippa, Ceo & Managing Director - è fiera di essere al fianco delle associazioni che promuovono il progetto #anchiomamma. Da sempre, infatti, la nostra azienda promuove progetti di supporto alla genitorialità, dando sostegno a donne, uomini e coppie nell’affrontare il difficile compito di essere genitori.”

Per seguire gli incontri in diretta basterà connettersi, il giorno 1 settembre, alla pagina Facebook @anchiomamma.

Per chi invece non potrà essere presente in diretta, tutte le puntate saranno disponibili sul sito anchiomamma.it

Condividi sui tuoi canali social