News

Sostenibilità è la responsabilità oltre la cura, senza equilibrio non c’è innovazione

14 gennaio 2021

Percorrere la via dello sviluppo sostenibile significa costruire l’unico domani possibile: la sostenibilità, infatti, non è una scelta bensì una risorsa per tutte le attività umane, nessuna esclusa. Essere sostenibili non significa non inquinare o non fare distinzioni di genere o ancora promuovere la pace nel mondo o tutelare gli animali, ma significa tutte queste cose insieme nel tempo e nello spazio. Nessuna innovazione dunque, può dirsi tale se non è pienamente sostenibile, ovvero se non contribuisce alla costruzione di un futuro a misura di convivenza tra Persone e Pianeta, che sia profittevole per entrambi. Sostenibilità, in ultima analisi, è equilibrio tra persone e ambiente, tra presente e futuro.

È questo il ‘contesto’ in cui Patrizia Puppi, Senior Corporate Communication & CSR Manager di IBSA Farmaceutici, vive e lavora e che racconta in questa intervista a Pharmaretail

Pharmaretail intervista Patrizia Puppi

Condividi sui tuoi canali social