News

IBSA e I Bambini Delle Fate: dal 2014 insieme a sostegno della disabilità

21 agosto 2020

L’attenzione alla persona e al suo benessere è al centro di ogni attività di IBSA ed è il fondamento dei progetti di responsabilità sociale, con cui l’azienda si impegna a restituire valore alle persone e al territorio che la ospita.

Per questo l’azienda ha attivato negli anni numerose collaborazioni e progetti a vantaggio del territorio, fra cui la partnership con I Bambini delle Fate, impresa sociale che si occupa di assicurare sostegno economico a progetti a favore di famiglie con bambini e ragazzi affetti da autismo e altre disabilità. Si tratta di un’iniziativa che ci sta particolarmente a cuore per le sue finalità e che è coerente con quell’impegno a supporto della genitorialità che IBSA ha posto al centro delle sue attività di CSR.

La collaborazione con I Bambini delle Fate, nata nel 2014, si traduce, sul territorio di Lodi, nel contributo al progetto “Aiuta ad aiutare la Fondazione Danelli”.

L’obiettivo è quello di sostenere la Fondazione nel suo impegno per aiutare i genitori a conoscere ed accettare la disabilità, acquisire strumenti e capacità per divenire più efficaci nella gestione del figlio e proteggere il benessere psicofisico delle famiglie. Inoltre, grazie ai percorsi di inclusione attivati, i genitori possono incontrare e conoscere persone con cui costruire associazioni o gruppi di supporto ad altre famiglie, alimentando così un circolo virtuoso di sostegno sociale.

“Collaborazione, sostegno all’inclusione, benessere delle famiglie sono le parole chiave della partnership con I Bambini delle Fate, di cui siamo orgogliosi sostenitori ormai da oltre 7 anni e che vogliamo continuare a far crescere anche in futuro” afferma Patrizia Puppi, Corporate Communication & CSR Manager di IBSA Italia.

In questo delicato periodo, IBSA ha continuato a mantenere il suo impegno e la sua disponibilità verso le persone, anche le più fragili, sostenendo i progetti di Responsabilità Sociale (CSR) con una nuova sensibilità e una costante apertura verso una più ampia condivisione e compartecipazione.

Per unirti a noi in questo straordinario progetto visita il sito: ibambinidellefate.it

Condividi sui tuoi canali social