News

Fellowship 2020 - IBSA Foundation premia i 5 migliori progetti internazionali di ricercatori under 40

16 aprile 2021

5 aree terapeutiche, 162 progetti candidati provenienti da tutto il mondo, 5 borse di studio per un valore totale di 150.000 euro. Sono i numeri dell'ottava edizione delle Fellowship di IBSA Foundation per la ricerca scientifica che ogni anno sostiene i percorsi di ricerca di giovani ricercatori under 40, provenienti da Università e Istituti di qualsiasi parte del mondo, che si sono distinti per le loro capacità e per progetti particolarmente rilevanti che potrebbero in futuro cambiare il trattamento di particolari patologie.

Akiko Omori, Sara Carmela Credendino, Yingying Cong, Jan Kroon e Anna Gryadunova sono i giovani ricercatori vincitori della borsa di studio del valore di 30.000 euro ciascuna, selezionati dal Scientific Board di IBSA Foundation e che si sono confrontati sul terreno di indagine di cinque aree terapeutiche: Dermatologia, Endocrinologia, Fertilità e Urologia, Medicina del Dolore, Ortopedia e Reumatologia, e Infezioni da Coronavirus, quest'ultima 'categoria speciale' di quest’anno (special edition).

"Siamo molto orgogliosi del successo ottenuto dall'edizione di quest'anno, testimoniato dal record di candidature ricevute, tutte caratterizzate da un altissimo livello di qualità e valore scientifico dei progetti di ricerca" - commenta Silvia Misiti, Direttore di IBSA Foundation. "La risposta che riceviamo dai giovani ricercatori, il loro entusiasmo e la loro dedizione, sono per noi lo stimolo a continuare su questo percorso di promozione e sostegno del talento. Siamo convinti che da questo dipenda anche la nostra salute ed è questo che più di tutto ci ha insegnato l'ultimo anno segnato dalla pandemia: investire nella ricerca e nell’innovazione medico-scientifica significa trovare nuove risposte alle sfide ancora aperte nell'ambito della salute".

Inoltre, la cerimonia di premiazione tenutasi il 14 aprile scorso, in diretta streaming, ha visto la partecipazione di un ospite d'eccezione. Il Prof. Alberto Mantovani, Direttore Scientifico dell'Istituto Clinico Humanitas e Professore Emerito di Patologia Generale all'Humanitas University, ha presenziato all'assegnazione delle borse di studio ed è intervenuto sul tema della responsabilità sociale della ricerca scientifica e sul ruolo cruciale di una divulgazione chiara ed efficace nel creare maggiore partecipazione, cultura e interesse della società verso il mondo scientifico.

Per rivedere la cerimonia di premiazione con l'assegnazione delle borse di studio 2020 vi invitiamo a farlo sui canali Facebook (ITA) e YouTube (EN) di IBSA Foundation.

Fellowships 2020 - IBSA Foundation awards top 5 international projects by researchers under 40

Akiko Omori, Sara Carmela Credendino, Yingying Cong, Jan Kroon, Anna Gryadunova

I VINCITORI DELL'EDIZIONE 2020

  • Dermatologia - Akiko Omori, Dip. di Biologia, Istituto Veneto di Medicina Molecolare (VIMM), Università degli Studi di Padova. Progetto di ricerca: "Esplorare il ruolo dei cambiamenti della morfologia mitocondriale nelle cellule staminali del melanoma"
  • Fertilità e Urologia: Sara Carmela Credendino, Dip. di Medicina Molecolare e Biotecnologie Mediche, Università degli Studi di Napoli Federico II. Progetto di ricerca: "Effetti diretti e transgenerazionali del benzo[a]pirene, un comune inquinante ambientale, sulla fertilità del topo"
  • Edizione speciale “Infezioni da Coronavirus" - Yingying Cong, Dip. di Scienze Biomediche Cellulare e dei Sistemi Biologici, University Medical Center Groningen. Progetto di ricerca "Uccidere i coronavirus colpendoli al cuore".
  • Endocrinologia - Jan Kroon, Dip. Medicina Interna, Endocrinologia, Leiden University Medical Center. Progetto di ricerca: "Trattamento farmacologico con glucocorticoidi disintossicanti: L'identificazione dei partner di segnalazione che causano effetti collaterali"
  • Medicina del Dolore, Ortopedia e Reumatologia - Anna Gryadunova, Dip. di Biomedicina, Laboratorio di Ingegneria Cartilaginea, Università di Basilea. Progetto di ricerca: "Nanoghosts come piattaforma di consegna del gene per componenti CRISPR nella riparazione del disco intervertebrale"

Maggiori dettagli sui vincitori sono disponibili sul sito di IBSA Foundation.

Condividi sui tuoi canali social