News

Fondazione IBSA ha stretto una partnership biennale con il MUSE per sostenere la promozione della scienza

02 November 2019

La partnership biennale fra Fondazione IBSA per la ricerca scientifica e il Museo delle Scienze di Trento, ha l’obiettivo di sostenere i progetti volti alla promozione della scienza attraverso una serie di eventi. 

Il MUSE è uno dei più importanti musei scientifici in Europa con quasi 500.000 visitatori/anno e un unicum di divulgazione scientifica e promozione culturale, con collaborazioni con oltre 200 istituti e università nel mondo.

In virtù di questa partnership, la Fondazione ha partecipato lo scorso 18 settembre all’incontro MUSE a tutto libro, un evento dove la presentazione di libri di recente pubblicazione ha fatto da pretesto per affrontare con gli autori temi scientifici e sociali contemporanei e di interesse pubblico.

Andrea Grignolio, ospite di Fondazione IBSA in qualità di autore del volume intitolato "Storie sui Vaccini" parte della collana "I ragazzi di Pasteur", ha affrontato questi importanti temi insieme a Pier Luigi Lopalco e a Patrizia Famà, moderatrice dell’incontro.

Il tema dell’incontro sono stati i vaccini: la storia della lotta fra l’uomo e i microbi inizia con la nascita delle prime civiltà e, nel corso del XX secolo, subisce una svolta decisiva proprio grazie alle campagne mondiali di vaccinazione. Il miglioramento delle condizioni igieniche e degli stili di vita, da solo, non poteva essere sufficiente per sconfiggere flagelli come vaiolo o poliomielite. Lopalco e Grignolio hanno aiutato a capire meglio che cosa sono i vaccini, come funzionano e quanto sono sicuri, per non darla vinta ai microbi e ai NoVax!

Fondazione IBSA partnership MUSE

Credits image: Roberto Nova

Condividi sui tuoi canali social